Spiagge di Creta

Spiagge di Creta

Mare cristallino e spiagge da favola

Siete al mare, vi godete Creta e le sue meraviglie, sole e relax sono tutto quello che desiderate? Ecco, sicuramente il modo migliore per passare una vacanza perfetta nell’isola di Creta è lasciarsi andare all’avventura, al divertimento o anche soltanto al puro relax in una delle tantissime spiagge dell’isola. Ogni centro abitato sulla costa, ovviamente, dispone di un propria porzione di spiaggia: spiagge bianche, dorate, di sabbia o di piccoli ciottoli, ciascuna con le proprie caratteristiche. E ogni spiaggia vi permette di godervi bagni di sole e di mare, sport acquatici, immersioni, snorkeling, o rilassanti pause nei locali disseminati qua e là.

Ma il vero visitatore dell’isola è bene che conosca ancora prima di partire le spiagge migliori di Creta, quelle più suggestive, affinché la vostra villeggiatura possa essere veramente indimenticabile.

A Nord-Est potrete trovare paradisi come Vai, circondata da numerosissime palme, o come l’Isola di Spinalonga, che, molto vicino rispetto alla costa, è inconfondibile per la maestosa fortificazione che ospita. Sempre lungo il litorale settentrionale si trovano anche le spiagge di Stavros e di Malia, mentre spingendosi verso Ovest potrete imbattervi nella bianchissima laguna di Balos, nella suggestive isole Gramvousa, o nell’altrettanto interessante Menies.

Sulla costa occidentale si trova Preveli, perfetta per chi vuole immergersi completamente nella natura selvaggia: prima di arrivare al mare infatti si deve attraversare un bosco e costeggiare la foce di un piccolo fiume. Non lontano troverete invece la spiaggia di Falassarna; mentre, spingendovi un po’ più verso a Sud vi imbatterete nell’isola di Elafonissi.

A Sud, oltre alle belle Matala, Glyka Nera e Agios Pavlos, è bene sottolineare la presenza della suggestiva spiaggia di Triopetra, che deve il suo nome alle tre grandi rocce che si erigono dal mare a pochissimi metri dal bagnasciuga. Interessante, per gli amanti della storia e dell’arte anche Kommos, che ospita nei paraggi un sito archeologico. A Sud si trova anche l’isola di Chrissi, che è però disabitata e visitabile soltanto nel periodo estivo.

La costa orientale offre invece Xerokambos, molto interessante per la commistione nello stesso luogo della tipica sabbia bianca e ciottolosa e di un’invece più esotico terreno d’argilla.

Adesso non avete che l’imbarazzo della scelta. Se avete deciso di trascorrere le vostre vacanze a Creta, scegliete la spiaggia che fa per voi. Difficilmente resterete delusi.

Mappa di Creta